Come NON presentare il proprio libro a un editore

Presentare il proprio libro a un editore

I segreti per centrare il nostro obiettivo editoriale Avete seguito tutti i consigli di Scrittura Efficace e siete molto soddisfatti del risultat finale? Ora arriva la parte più difficile (un’altra!): presentare il libro a un editore. In modo con-vincente. Scrivere una “lettera di presentazione” non è mai facile: il rischio di essere noiosi e banali … Leggi tutto

Gli errori più comuni nel raccontare una storia (e come evitarli)

Durante gli ultimi dieci anni, immerso nell’oceano dell’editoria, ho divorato decine e decine di manoscritti di autori emergenti, a volte tirando fuori delle perle interessanti, a volte leggendo e rileggendo stereotipi e banalità. Tra gli errori comuni di un autore emergente esistono alcune descrizioni, situazioni e archetipi capaci di deflagrare la sospensione dell’incredulità del lettore e … Leggi tutto

“Inferno dentro”: su RaiUno il romanzo realizzato col metodo Scrittura Efficace

Inferno dentro dell’esordiente Claudio Marcaccini è un piccolo gioiello noir pubblicato dalle Edizioni Haiku (2018): scrittura intensa e capacità di coinvolgimento del lettore in un’ambientazione d’eccezione, la “Roma nera” di cui nessuno parla. La novità è che il romanzo di Marcaccini, realizzato con il metodo Scrittura Efficace è apprezzato da molti esperti di settore. Il libro è stato inoltre presentato al Caffé di RaiUno, nella puntata di sabato 27 aprile 2019. Un bel colpo per un esordiente! (qui per vedere la puntata su Ray Play)

Roma è ricca di storia, splendore, arte, ma anche di piccoli e grandi orrori quotidiani. Lo sa bene Rolando Lanzi, ispettore di polizia esperto, ostinato e ribelle, quotidianamente alle prese con prostituzione, bande di quartiere, omicidi efferati e lo squallore delle periferie della capitale. Da anni Rolando conduce indagini non autorizzate sul caso archiviato della morte di sua moglie, Marzia, scomparsa in circostanze misteriose. Una svolta inaspettata lo porterà a immergersi nel lato più oscuro della città, tra le sette esoteriche più radicali, in una strada spianata tra Roma e l’Inferno stesso, dove la caparbietà non sempre è sufficiente per salvare l’anima.

Leggi anche – L’esordio di Davide Latini e del suo “dio perdente”